Progressive Rock Info | stefosumatra
1
archive,paged,author,author-stefosumatra,author-1,paged-2,author-paged-2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Author: stefosumatra

Nicola Arigliano – I Swing Ancora

Per meno di 11 "Euri" vi potete beccare un doppio Cd di Nicola Argliano tra i più belli mai realizzati. Il Cd si chiama I Swing Ancora: 26 brani registrati una quindicina d'anni fa durante un live per festeggiare gli ottant'anni del Maestro (scomparso poi...

Omega – 200 Years After The Last War

Piccolo omaggio. Riporto qui di seguito parte del capitolo dedicato al Prog ungherese contenuto nel mio primo libro: "Rock Progressivo - una guida". Si parla degli Omega. Se siete interessati, potete acquistare il libro elettronico - che contiene tante belle cose interessanti - cliccando qui....

Stan Getz – 5 Original Albums

Parlando di jazz, uno dei miei sassofonisti preferiti è Stan Getz. La mia stima per Getz deriva in gran parte dal fatto che ho iniziato ad ascoltarlo partendo da un album che si chiama: What the World Needs Now: Stan Getz Plays Burt Bacharach and...

Marillion – The Thieving Magpie

Di solito non consiglio album live o compilation. Tuttavia, ci sono sempre delle eccezioni. L'album live: The Thieving Magpie dei Marillion è una di queste. La summa dell'era Fish. Due dischi. Nel primo, una selezione del meglio dei Marillion. Nel secondo, Misplaced Childhood - l'album...

Herb Alpert Presents Sergio Mendes and Brasil ’66

"Mas que nada" potrebbe essere un motto di vita, prima che un grande successo discografico. Sergio Mendes, musicista brasiliano, deve gran parte della sua fortuna a questo brano. Tuttavia, è ingiusto fermarsi al pezzo più famoso. Il disco: Herb Alpert Presents Sergio Mendes and Brasil...

Elvis Costello – due compilation

Elvis Costello sta diventando "peggio" di Frank Zappa. La sua produzione musicale incomincia ad essere estremamente difficile da seguire. Anche escludendo gli album in collaborazione con altri artisti (e non bisognerebbe escluderli), ci troviamo di fronte ad una produzione "importante" (volevo scrivere "imponente"). A meno...

Bill Frisell – The Sweetest Punch

Un giorno, prima o poi, scriverò di Painted From Memory. Il disco firmato da Elvis Costello e Burt Bacharach, come ho già avuto modo di dire qualche volta in questa sede, è uno degli album più interessanti degli ultimi vent'anni. Non ho ancora deciso di...

Frank Zappa – Läther

La questione "Läther" è complessa. Questo progetto sarebbe dovuto nascere come un quadruplo album da pubblicare nel 1977. Purtroppo, però, per questioni discografiche e legali, il progetto non venne alla luce come Frank Zappa avrebbe voluto. Se volete approfondire i risvolti della storia, potete leggerli...

Stan Getz & Bill Evans

Velocissimo consiglio d'ascolto. Cosa succede quando due grandi musicisti s'incontrano? Sempre cose buone. Come nel caso di questo disco: "Stan Getz & Bill Evans" (il titolo è lo stesso nome dei musicisti). Tracklist: "Night and Day" "But Beautiful "Funkallero" "My Heart Stood Still" "Melinda" "Grandfather's...

The Isley Brothers – Brother, Brother, Brother

Quando si dice le connessioni. Ascolto con piacere il genere tipo "Motown" anche se solo a puro scopo ludico. Non ho mai approfondito l'argomento. Mi piace il sound ed apprezzo molti interpreti. Il Soul/Funk è interessante. Ci sono anche pezzi che durano "tanto" (cosa in...