Progressive Rock Info | James Darren – Vic Fontaine e non solo
15950
post-template-default,single,single-post,postid-15950,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-9.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

James Darren – Vic Fontaine e non solo

11 Ott James Darren – Vic Fontaine e non solo

James Darren, al secolo James Ercolani, è un cantante/attore/registra statunitense d’origine italiana. Il grande pubblico lo nota inizialmente per le sue abilità canore. Ha interpretato, infatti, diversi pezzi che hanno raggiunto un certo successo tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio degli anni Sessanta. Qualche esempio? Eccolo:

Goodbye Cruel World

Gidget

Her Royal Majesty

Conscience

Hail to the Conquering Hero

Gira che ti rigira, il tema di queste canzoni è sempre l’amore. D’altronde sono canzonette d’ottima fattura nate per vendere. E sappiamo bene che se vuoi vendere devi trovare temi in cui i tuoi acquirenti si possano identificare.

La carriera di Darren, però, non si è fermata solo alla canzone di disimpegno. Il nostro eroe, infatti, ha interpretato anche diversi film e serie televisive. Ricordiamo, ad esempio, il classico film di guerra: “I Cannoni di Navarrone”, con Gregory Peck, David Nive, Anthony Quinn e Irene Papas. Oppure uno dei telefilm più… più… “estremi” della storia seriale statunitense: “T.J. Hooker”, al fianco della leggenda vivente William Shatner.

Tra alti e bassi, dopo aver lavorato anche come regista (mi ricordo che Darren ha persino diretto una puntata di Walker Texas Ranger), nel 1998 gli viene offerto il ruolo di un Crooner. Giustamente, potrebbe mai un cantante/attore statunitense d’origine italiana esimersi dal confrontarsi con lo Swing? No! 😀

Ecco, perciò la nascita del personaggio di Vic Fontaine – inserito nella sesta stagione di Star Trek Deep Space Nine – e la conseguente rinascita di James Darren come crooner. I risultati? Ottimi. Darren non sarà Sinatra ma le sue versioni degli standard sono comunque molto piacevoli da ascoltare. Inoltre, il personaggio di Fontaine è un buon personaggio. Eccovi qualche esempio:

I’ve got you Under my Skin

Here’s to the Losers

The Best is Yet to Come

Il resto ve lo cercare da soli. I due album di riferimento si chiamano: “This One’s from the Heart” e “Because of You”.

Enjoy 🙂